L’acqua termale spray: un prodotto naturale per il benessere della pelle

Una vera alleata del benessere della pelle. Stiamo parlando dell’acqua termale che, sotto forma di spray, può essere utilizzata sul corpo e sul viso in tante situazioni diverse. Versatile e semplicissimo da utilizzare, questo prodotto in vendita in farmacia è ricco di minerali preziosi per l’epidermide che contribuiscono a renderla luminosa e idratata.

Le proprietà dell’acqua termale

Nell’acqua termale è presente una grande quantità di calcio, utile per rinforzare le difese dei tessuti cutanei. Ma allo stesso tempo è ricca di magnesio per la rigenerazione della pelle. Possiede inoltre un’alta quantità di manganese, antiossidante che combatte l’invecchiamento cutaneo, di zinco per stimolare la crescita cellulare e di potassio per idratare in profondità le cellule cutanee.

Quando ricorrere all’acqua termale spray

L’acqua termale spray può essere utilizzata sia per proteggere la cute dalle aggressioni esterne a cui è costantemente sottoposta oppure per idratare e rinfrescare il viso in modo pratico e semplice. L’acqua termale può inoltre essere utile anche per chi ha la pelle secca. Se in estate può essere utile per alleviare i rossori da esposizione solare o per rimuovere la salsedine, in autunno ed in inverno è utile per contrastare la sensazione di pelle che tira e che pizzica leggermente a causa degli ambienti eccessivamente riscaldati.

Gli svariati usi di un prodotto naturale per il benessere della pelle

L’acqua termale spray è multifunzionale perché può essere usata in molte occasioni. Può essere infatti utilizzata prima del make-up per preparare la pelle senza ungerla oppure dopo vaporizzandola a distanza. Più la pelle è idratata, infatti, e più aumenta la durata del trucco. Funge anche da tonico per la pelle del viso dopo aver rimosso il make-up. Può essere infatti spruzzata sul viso e dev’essere fatta agire per qualche secondo prima di rimuovere i residui di trucco con il classico dischetto di cotone.

E’ particolarmente indicata anche per essere usata come lenitivo dopo la depilazione per eliminare rossori ed infiammazioni. Può infine essere utilizzata anche dopo aver praticato un’attività sportiva. Nebulizzarla sul viso dopo una gara o dopo un allenamento può infatti aiutare a ridare la giusta ossigenazione e idratazione ai tessuti cutanei.

Rispondi